Creating value through digital commons

Nel seminario Creating value through digital commons che si e’ svolto al Poli il 14 novembre – il programma –

ho avuto l’opportunità di ascoltare alcuni interventi molto interessanti. In particolare

Jean Michelle Dalle attraverso lo studio della gestione di “bug” o meglio di “superbug” nelle community open source software e nella gestione di “wikibug” in wikipedia, ha dimostrato una differente organizzazione nei processi decisionali e cio’ che e’ emerso che in parte di tratta di processi stigmergici e in parte di gestione consapevole.

per approfondire Stigmergic collaboration : Stigmergic Collaboration: The Evolution of Group Work –http://journal.media-culture.org.au/0605/03-elliott.php

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.