194 non toccarla

Non so bene a cosa possa servire ma qualsiasi cosa è meglio di niente, per cui ben venga questa iniziativa, che riprendo dal blog di Antonella Beccaria194 non  toccarla: 194 non toccarla. Uno dei modi di aderire è quello di metterci la pancia e il motivo è questo:

Un’iniziativa senza fini di lucro con cui gli uomini e le donne possono comunicare, attraverso le molteplici voci dell’arte, a titolo personale e al di fuori di appartenenze politiche, la volontà di sostenere la 194.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *