Architetture didattiche e modelli organizzativi

elearning papersE’ stato pubblicato il contributo scritto insieme a Laura Gonella sul numero 9 del 2008 di Elearningpapers: tema di questo numero è “Gli ambienti di apprendimento personali”.

Il nostro lavoro si intitola Architetture didattiche e modelli organizzativi: un processo di adattamento reciproco, e propone uno schema che vede i sistemi di apprendimento procedere di pari passo con le organizzazioni.

Ecco l’abstract:

Il presente articolo si propone di stabilire un parallelo tra i modelli organizzativi e le architetture didattiche usate dalle aziende per gestire la formazione interna. Lo scopo è capire se il cosiddetto “e-learning 2.0” (e-learning basato sugli strumenti e gli approcci tipici del Web 2.0) può essere utile in diversi ambiti ed organizzazioni. In questo contesto, l’articolo studia la possibilità d’identificare un processo di adattamento reciproco tra i modelli organizzativi e di formazione detti ‘architetture didattiche’.

Il testo L’abstract dell’articolo è tradotto in 19 (!) lingue. Per chi volesse leggere la versione in italiano.

Spero di leggere qui o su elearning papers qualche commento!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *