[GlobalVoices]Giappone: Ancora sul massacro di Akihabara (2. Parte)

La prima parte di questo articolo riprendeva il lungo post [ja] del blogger boiledema [ja], dove il massacro di Akihabara dello scorso 8 giugno viene presentato in un contesto assai personale. Grazie alle informazioni raccolte dal padre, che ha lavorato nella stessa fabbrica dell’attentatore Tomohiro Kato per decenni, boiledema descrive le condizioni di lavoro. Sono proprio tali informazioni fornite dal padre a contraddire parecchi aspetti dei resoconti dei media.

In questa seconda parte, boiledema prosegue la sua analisi sul settore del lavoro interinale, esprime frustrazione sul gesto di Kato dell’8 giugno e fornisce ulteriori dettagli sulla Toyota.

Il Sistema Kamban della Toyota applicato agli umani (seconda parte)
(Titolo giapponese:人間までカンバン方式)

[leggi il seguito]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *