Faccio un po’ di pubblicità a questo mio scritto su Apogeonline: devo dire che è stato molto divertente intervistare i 21 scolari e come sempre alla fine ho imparato io che il vero social network in crescita e’ it.netlog.org altro che facebook….

Approfitto per segnalare che il 6 novembre, si svolgeranno due incontri in contemporanea quasi con lo stesso titolo: uno a Milano, presso Universita’ Bicocca, organizzato da Numediaos (Osservatorio Nuovi Media), intitolato Nativi e Immigranti Digitali che ha un obiettivo molto “cool” “la definizione del panorama e dei trend di sviluppo nel consumo dei media digitali in ambito personale, familiare, pedagogico ” mentre l’Università di Torino, abituato ad essere più pragmatica, risponde con un “Generazione Digitale” che si interroga su come la “familiarità (con i media digitali, ndr) avrebbe portato ad alcune trasformazioni importanti sul piano dei processi cognitivi e metacognitivi, ma anche sul piano sociale. [..] Cosa è cambiato per la scuola? Quali le nuove attese? Cosa possono fare insegnanti e educatori?”Â

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *