Aperto e sociale, ecco il nuovo modo di imparare

uoc conferenceLa settimana scorsa sono stata a Barcellona alla due giorni organizzata da UOC-Unesco dal titolo “Open Social Learning”. A parte le disavventure personali (furto del portafoglio e qualche problema con i taxi), il convegno è stato molto interessante e stimolante, i relatori erano di altissimo livello e l’organizzazione perfetta: qualche considerazione in merito la trovate nell’articolo che ho scritto per Yurait, il social blog dell’amico Antonio Rossano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *