Hybrid Politics Media and Participation (recensione libro)

Questa è la mia recensione di  “Hybrid Politics Media and Participation”  di Laura Iannelli

per Media and Learning Newsletter  November 2017

La ricerca di Iannelli sul rapporto fra media, partecipazione politica e democrazia, predilige un approccio sistemico, che va oltre la retorica “della rivoluzione tecnologica” e sceglie di focalizzarsi sull’ibridazione dei media e la continuità sulle forme di partecipazione politica e sbilanciamento del potere, che coinvolge nuove e vecchie tecnologie.  Il libro è strutturato in tre capitoli: nel primo si tracciano i principali riferimenti teorici sul rapporto fra il potere e la partecipazione politica, con riferimento alla sfera dei media. Nei due capitoli successivi, si definisce “hybrid media approach”, illustrando come le non-elites possano avere maggiori opportunità nel processo della mediazione della politica, soprattutto durante elezioni e scandali. Nel terzo capitolo, i casi di studio dimostrano come le pratiche di jamming fra il discorso politico e la cultura pop, rivestano un interesse crescente per i partiti e per l’industria dei media. L’analisi di quanto avvenuto in Italia fra il 2009 e il 2011, con l’imporsi del Movimento 5 Stelle, fortemente basati sul tema della partecipazione diretta attraverso Internet e l’ascesa al potere di Matteo Renzi, il più giovane primo ministro nella storia della Repubblica Italiana, che ha tradotto il “generational change” anche nella comunicazione, usando la diretta streaming per i suoi Q&A su facebook e twitter. La Iannelli,  ci metteva in guardia sul rischio di oversimplification e sulla narrativa celebrativa dei media digitali come mezzo per aumentare la partecipazione politica.  Anche se Brexit e Trump ci hanno dimostrato che i social media non sono poi così trasparenti, non possiamo ignorare il numero crescente di Paesi dove nei momenti di tensione i canali social sono prontamente posti sotto controllo.

Published by SAGE, the ISBN number of this book is 9781473915787.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *