#belli

Belli –

  1. Vita di Pi
  2. Lasciami entrare (visto 20 gennaio 2010) [rating:3.5]
  3. L’inquilino del terzo piano (visto 19 gennaio 2010) [rating:93/100]
  4. Revolutionary Road
  5. Wanted
  6. Papillon
  7. Rosso come il cielo
  8. Un’ottima annata
  9. A mighty heart – Un cuore grande
  10. Gli ammutinati del bounty
  11. Parla con lei
  12. Men in black
  13. Men in black (2)
  14. Ed mani di forbice
  15. La scelta di Sophie
  16. La promessa dell’assassino
  17. Denti
  18. Ecce bombo
  19. Il caso Mattei
  20. Me, you and everyone we know
  21. Cous cous
  22. Corazones de Mujer
  23. Il ragazzo selvaggio
  24. Blob
  25. Le mani sulla cittÃ
  26. Freedom Writers
  27. History of violence
  28. La signora ammazzatutti
  29. Schegge di April
  30. Juno

Vita di Pi


Lasciami entrare


L’inquilino del terzo piano


Revolutionary Road


Wanted

Mi sembra che niente abbia importanza ultimamente. L’unico fatto di cui mi importi è il fatto che mi sembra che niente abbia importanza. Sul serio, mi dà da pensare


Papillon

Maledetti bastardi… sono ancora vivo!


Rosso come il cielo


Un’ottima annata

Pardonne mes lèvres, elles trouvent du plaisir dans les endroits les plus inattendus


A mighty heart – Un cuore grande


Gli ammutinati del Bounty

Marlon_Brando


Parla con lei Parla comn lei

“Nulla è semplice. Sono maestra di ballo e nulla è semplice”


Men in Black

Alza le mani e tutte le pinne”


Men in Black 2

Quasi tutti quelli che lavorano alle poste sono alieni”

Sai le come prima che accadano” “Sono della bilancia” “No sei di Zarta”


Edward Mani di Forbice

edward non è cattivo è solo sbagliato


La scelta di Sophie


La promessa dell’assassino

Viggo Mortesen


Denti

Denti (foto dal fim)


Ecce Bombo

eccebombo

“ma chi è che sta parlando, chi è? Rossi e neri sono tutti uguali, ma che siamo in un film d’Alberto Sordi? Ma che siamo in un film d’Alberto Sordi? Ma che siamo in un film d’Alberto Sordi? (L’interlocutore risponde sommessamente “…magari…”) Sì, bravo, bravo, ve lo meritate Alberto Sordi, ciao; ve lo meritate, Alberto Sordi);


Il Caso Mattei

CAso Mattei

“Ma balle! Le compagnie petrolifere non sono l’occidente, sono delle società per azioni che fanno i loro interessi, punto e basta. Ma anche se ammettessimo che le grandi compagnie fanno gli interessi dell’occidente che cosa significherebbe? Che l’occidente vuole tenere l’Italia come un paese di serie B? L’occidente vuole tenere i paesi produttori di petrolio nelle attuali condizioni di arretratezza? A me non me ne frega niente di un occidente che non ha capito che i paesi produttori fanno parte del terzo mondo ed il terzo mondo è in rivoluzione. Non saranno certo le compagnie petrolifere a fermare questa rivoluzione. (giornalista) – La fermerà lei? (Mattei)- No non dico questo! Dico però che l’unico modo, non di fermarla, ma di impedire che ci travolga tutti è di considerare il terzo mondo come un mondo di uomini e non di esseri inferiori.” “Il petrolio fa cadere i governi, fa scoppiare le rivoluzioni, i colpi di stato, condiziona l’equilibrio nel mondo … se l’Italia ha perso l’autubus del petrolio è perché gli industriali italiani, questi grandi industriali, non se sono mai occupati … non volevano disturbare la digestione dei potenti.” “A lei pare possibile che il destino di milioni e milioni di uomini nel mondo in questo momento possa dipendere da 4 o 5 miliardari americani… La mia ambizione … battermi contro questo monopolio assurdo e se non ci riuscirò io, ci riusciranno quei popoli che il petrolio ce l’hanno sotto i piedi”(approfondimento sul Caso Mattei)


Me and you and everyone we know

Me, you and everyone we know

“La gente si rassegna al mal di piedi, ma la vita ha in serbo di meglio”


Cous-Cous

Cous cous


Corazones de MujerCorazones de Mujeres


Il ragazzo selvaggio

Il ragazzo selvaggio


Blob
Locandina


Le mani sulla cittÃ


Le mani sulla cittÃ


Freedom Writers


History of Violence


La Signora Ammazzatutti

Locandina


Schegge di April
Schegge di April


Locandina

Juno

[to an ultrasound technician] My five-year-old daughter could do that, and let me tell you, she is not the brightest bulb in the tanning bed, so why don’t you go back to night school in Mant

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *