[:it]#chisono[:en]#about[:]

Puntopanto  è

  • un’abbreviazione onomatopeica del mio indirizzo di posta che è sempre stato eleonora punto panto at qualcosa punto it  –
  • l’occasione per fare il punto, e anche un punto dove riordinare cose fatte e idee in testa. the opportunity to make the point regarding past and new things.

Dal 2000 mi occupo di innovazione  tecnologica e di educazione per  CSP, lavorando sull’apprendimento con i media, i   videogiochi  ed  i MOOC. Ho gestito numerosi progetti europei su elearning,  educazione e i media, videogiochi, diversità, inclusione e  cyberbullismo, industria 40, interoperabilita’ dei dati e conoscenza dell’ambiente marino, anche in veste di community manager e social media manager.

Lavoro nell’ informatica dal 1981, ho progettato e realizzato le prime versioni dei siti web della pubblica amministrazione piemontese al CSI Piemonte  ed ho lavorato nella formazione professionale all’ENGIM Piemonte.

Studio l’impatto di Internet sull’educazione dal 1996: ho scritto libri e contribuito alla fondazione dell’Associazione DSchola, una community di scuole al servizio delle altre scuole e dell’Associazione  Media and Learning,  con cui organizziamo  il concorso europeo Medea Awards.

Nel 2008 ho contribuito all’avvio della sezione italiana di Global Voices Online ed al primo evento italiano sui citizen media. Sono referente per il Piemonte del network Rosa Digitale e ho contribuito all’avvio della rete Educazione Aperta /Open Education italia

Nel tempo libero mi piace nuotare, leggere, cucinare, vedere film

Per informazione professionali   Linkedin   –  CV scaricabile

Su twitter sono epanto 

Di seguito raccolta di articoli e altre pubblicazioni –  Tutte le mie slide sono qui 

Sommario

Articoli

Interviste

  • Libri – collaborazioni

2016, Eleonora Panto’, I video giochi come risorse educative  in  RETE E FATTORE C: CULTURA, COMPLESSITÀ, CONDIVISIONE (II VOL.) a Cura di  Emma Pietrafesa, Flavia Marzano, Tiziana Medici,


2015,  Eleonora Pantò,  Start–up mediaeducative. Un esempio di workshop in  TECNOLOGIE E LINGUAGGI DELL’APPRENDIMENTO
LE SFIDE DELLA RICERCA MEDIAE DUCATIVA A cura di Lorenzo Denicolai, Alberto Parola , Aracne Editore, dicembre 2015 


2007. Capitolo 8. Valutazione comparativa delle piattaforme e-learning open source (di Sergio Margarita, Eleonora Pantò, Andrea Demagistris e Matteo De Simone)  in  La progettazione formativa per l’e-learning. Modelli, strumenti e prassi per l’Instructional Designer di Nicolò A. Piave (a cura di), Barbieri Editore, 2007 , pagg. 400


1998, gens electrica, a cura di B. Parrella,  Apogeo, Milano


1998, Internet per la didattica, Eleonora Pantò, Corrado Petrucco, Apogeo, Milano

Paper   

Eleonora Panto ORCID

Relazioni a convegni, tavole rotonde

Guide, manuali

Partecipazione a giurie

Author

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.