Browsed by
Autore: Eleonora

Il Boom dei MOOC

Il Boom dei MOOC

Qualche giorno fa – il 22 ottobre 2020 – ho avuto il piacere di fare una breve presentazione sui #MOOC per il corso “Educazione Civica Digitale in Biblioteca” www.saperedigitale.it – Grazie per l’invito a Popi (Augusta Giovannoli) e a Matteo Uggeri per la conversazione, a Loredana Pilati – direttrice delle Biblioteca Giovanni Arpino di Nichelino per l’ospitalita e a tutti i presenti per la pazienza e le loro domande. Fra il pubblico anche il prof. Alberto Vasciaveo con cui da…

Leggi tutto Leggi tutto

L’inclusione educativa in Europa durante l’emergenza Covid-19

L’inclusione educativa in Europa durante l’emergenza Covid-19

Questa è la traduzione in italiano dell’articolo che ho proposto ai partner del progetto #Multinclude e a cui ho contribuito con il pezzo sull’Italia. L’articolo e’ pubblicato anche sul sito Dschola  L’articolo è stato scritto o nel periodo fra il 13 aprile e il 17 maggio, dai partner europei. A cura di Eszter Salamon (ESHA) e Eleonora Pantò (DSchola) con contributi specifici per paese da #Multinclude partner L”Europa ha vissuto una situazione che non si vedeva dalla seconda guerra mondiale…

Leggi tutto Leggi tutto

MOOC per Torino Giovani

MOOC per Torino Giovani

Il 23 aprile sono intervenuta nel webinar organizzato da Torino Giovani per sul tema Formazione online la didattica 2.0″ Formazione online: la didattica 2.0I percorsi formativi direttamente a casa tuaGiovedì 23 aprile 2020 dalle ore 16 alle 18  Si parlerà di corsi online gratuiti e della programmazione universitaria online per l’anno 2020/21 insieme a  Eleonora PantòComune di Torino – Staff Assessore Istruzione ed Edilizia Scolasticaesperta piattaforme MOOC – Massive Open Online Course Prof.ssa Barbara BruschiVice Rettrice per la Didattica di UniTo Prof. Sebastiano FotiVice Rettore per la Didattica…

Leggi tutto Leggi tutto

Rattoppare il digitale nella scuola italiana

Rattoppare il digitale nella scuola italiana

Alla vigilia del capodanno cinese, il 25 gennaio 2020 tornavo a Torino dal BETT di Londra, la manifestazione europea più importante dell’Education Technology: tra gli stand delle aziende, molte presenze istituzionali dagli Emirati Arabi, Oman, Marocco, Francia, che invitavano ad iscriversi alle loro scuole, presentando i grandi investimenti in infrastrutture –nuove scuole, trasporti — per attirare insegnanti nei loro Paesi: inutile dire che la scuola italiana non c’era, né erano presenti startup o aziende italiane del settore. A due mesi…

Leggi tutto Leggi tutto

Multinclude webinar “Coding For All”

Multinclude webinar “Coding For All”

E’ online la registrazione del webinar “Coding For All” realizzato da Dschola per il progetto Multinclude Ideas for Inclusive Education – lo trovate qui https://multinclude.eu/2019/10/16/s4d-coding-for-all/ c … il webinar in lingua inglese discute l’uso di linguaggi di programmazione come strumenti di inclusione e presenta il progetto Scratch4Disability #Multinclude – Siete tutti invitati a partecipare alla nostra Learning Community registrandovi sul sito www.Multinclude.eu Itis Vallauri Fossano Università degli Studi di Torino #inlcusion #pathwaytosuccess https://multinclude.eu/2019/10/16/s4d-coding-for-all/ Join our learning community on  www.Multinclude.eu #inclusion #pathwaytosuccess

Multinclude: più di 70 idee per l’inclusione

Multinclude: più di 70 idee per l’inclusione

La squadra di Multinclude si è riunita a fine giugno per fare il punto sulle attivita’ in corso e sulla programmazione futura. Siamo stati ospiti per la seconda volta dell’Università dei Bambini di Vienna, all’interno del campus universitario. Sono stati due giorni di lavoro intenso che ci hanno fatto riflettere su quanto abbiamo imparato dalla raccolta dei casi. Nella fase di analisi i partner dell’ONG ECHO, applicheranno la Teoria del Cambiamento – (il link porta ad un documento in inglese)…

Leggi tutto Leggi tutto

Un gioco per conoscere il mare

Un gioco per conoscere il mare

Sono molto feliche che la rivista International Information & Library Review  -abbia accettato il mio articolo nella Digital Heritage Columns L’articolo descrive il processo e il gioco sviluppato per il Responseable Project – e ha l’obiettivo di aumentare la conoscenza e la consapevolezza di come i nostri comportamenti influenzano il mare L’articolo è scaricabili qui Il Gioco è scaricabile qui Sono molto interessata ai vostri commenti.

Donne e lavoro: perché il divide di genere non aiuta?

Donne e lavoro: perché il divide di genere non aiuta?

In quest’ultimo anno abbiamo visto l’effetto della campagna #metoo. Donne famose e di successo hanno trovato nel movimento la forza di denunciare le violenze fisiche e psicologiche di uomini potenti: il clima è ancora pesante, le donne di #metoo sono state accusate da altre donne di essere ipocrite e di non saper distinguere un corteggiamento da un abuso. Per questo la cosa più interessante degli Stati Generali della TV delle ragazze sono stati proprio i mini tutorial per aiutare gli uomini (e forse anche le donne) a…

Leggi tutto Leggi tutto

Educare nella diversità

Educare nella diversità

L’Europa ha nella sua cifra il concetto di diversità: nel mondo esistono 7000 le lingue parlate, di cui 225 in Europa, e di queste 60 sono lingue minoritarie, ma questa diversificazione sta ulteriormente aumentando. Attualmente, il 4% della popolazione totale dell’UE è costituito da cittadini di paesi terzi e le proiezioni sulla popolazione prevedono che entro il 2050 sarà intorno al 20-40%: già nel 2020 il 25% degli studenti avrà background migratorio. Le migrazioni e la globalizzazione stanno provocando cambiamenti sociali che…

Leggi tutto Leggi tutto